Partagez sur

Quando ci si decide ad affrontare il CAE, inizia una fase di preparazione lunga e impegnativa: si devono raccogliere informazioni sull’esame, capire come si svolge ogni prova, come vengono distribuiti i punti, fare test di allenamento,… Trovare tutte queste informazioni può essere una sfida: non sempre su un unico sito troviamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Oggi però è il tuo giorno fortunato! Sei capitato su GlobalExam, il sito interamente dedicato alla preparazione per le certificazioni linguistiche. Quando parliamo di un argomento, ci piace esplorarlo nel dettaglio e fornire tutti gli elementi necessari. Oggi parliamo di CAE Speaking Part 3 – Collaborative task. Ecco esattamente cosa tratteremo:

  • CAE Speaking: come si svolge
  • CAE Speaking Part 3: Collaborative task
  • consigli per interagire con l’altro candidato
  • esempio di Collaborative task
  • i vantaggi di allenarsi con GlobalExam

Se vuoi scoprire tutto sulla Speaking Part 3 e sulla perfetta preparazione al CAE Cambridge, continua a leggere l’articolo!

CAE Speaking: come si svolge

L’esame C1 Advanced, o CAE, certifica il livello C1 dei candidati attraverso quattro prove: il Reading and Use of English (comprensione scritta e uso della lingua), il Writing (espressione scritta), Listening (comprensione orale) e lo Speaking (espressione orale).

Oggi parliamo dell’ultima tra le prove del C1 Advanced, quella di Speaking. I candidati dovranno dimostrare di sapersi esprimere all’orale, di saper tenere conversazioni e dibattiti, di conoscere vocaboli e strutture grammaticali di livello avanzato… tutto questo in soli 15 minuti! Questa prova è quella dalla durata più breve, ma ciò non significa che sia la più semplice: al contrario, per molti è la prova più difficile. Dovrai svolgere la Speaking insieme a un altro candidato (in alcuni casi due) e converserai con lui o con l’esaminatore, a seconda della parte della prova. Ecco quali sono i quattro esercizi che dovrai superare:

A differenza delle altre tre sezioni dell’esame, il punteggio nella prova di Speaking non viene ripartito tra le quattro prove, ma viene assegnato in base ad alcune aree di competenza: Grammatica, Lessico, Conversazione, Pronuncia e Interazione. Per ognuna, otterrai fino a 5 punti, moltiplicati x2. Ti verranno inoltre attribuiti fino a 25 punti “Globali” supplementari.

coppia-che-conversa-a-cena

CAE Speaking Part 3: Collaborative task

Oggi parliamo della penultima prova di espressione orale: lo Speaking Part 3. Il terzo esercizio della prova orale è la Collaborative task. In questa parte a differenza delle due precedenti, dovrai conversare con l’altro candidato. L’esaminatore vi fornirà uno schema, con al centro una domanda e poi cinque diramazioni con le idee da usare per rispondere. Dovrete conversare utilizzando le idee date per 2 minuti, argomentando, controbattendo e spiegando le vostre opinioni. Infine, vi verrà dato 1 minuto ulteriore per raggiungere una decisione comune.

Riassumiamo in uno schema.

Parte della provaInterlocutoriDurataMateriali forniti
Part 3 - Collaborative taskCandidati3 minuti (2+1)Schema

Consigli per interagire con l’altro candidato

Vediamo alcuni consigli da tenere a mente per la prova.

Nella Part 3 dovrai tenere una conversazione con il tuo partner, ossia l’altro candidato. Vi verrà chiesto, partendo da uno schema, di discutere un argomento (al centro del diagramma fornito), utilizzando cinque idee sempre presenti sullo schema. In questo esercizio è importante scambiarsi idee, opinioni, argomentare, controbattere… Vediamo di seguito alcune cose da tenere a mente per l’esame:

  • Poni delle domande al tuo partner. È una prova Collaborative task, questo significa che il tuo partner è il tuo alleato. Ponigli domande, scambiatevi idee, argomenti, aiutatevi a vicenda. Gli esaminatori apprezzeranno questo tipo di interazione.
  • Commenta quanto detto dal tuo partner. Ascoltalo, segui il suo discorso e dai risposte inerenti. Che tu sia d’accordo o no, esprimi la tua opinione e poi lanciati in una nuova argomentazione.
  • Guarda il tuo partner negli occhi, mantieni il contatto e abbi un atteggiamento positivo. Immagina di star parlando con un amico, e andrà tutto bene!
  • Rispetta i turni di parola. Se l’altro candidato sta parlando, non interromperlo bruscamente. Proprio come in una conversazione di tutti i giorni, sii educato e rispettoso. Ma stai attento a ritagliarti il tuo spazio: ti potrebbe capitare di avere un partner molto chiacchierone. In tal caso, sempre gentilmente, cerca di prendere la parola.

Abbiamo visto come interagire col tuo partner. Adesso vediamo alcune espressioni da usare.

Come organizzare la conversazione della Part 3

Per portare la tua Collaborative task al livello successivo e dimostrare agli esaminatori tutte le tue abilità, ti onsigliamo di seguire queste linee guida:

  • Crea coesione. Puoi parlare di due idee in un’unica frase, in modo da mostrare che sei in grado di usare la logica e associare (o mettere a confronto) due idee.
  • Usa i linkers per passare da un argomento all’altro. Si tratta di connettori linguistici come: I agree but…, Anyway…, Firstly…, I would like to add…, Lastly…, e così via.
  • Per coinvolgere il tuo partner rivolgigli domande dirette come: So shall we move to the next point? What do you think about it? Do you agree? ecc
  • Usa espressioni appropriate per esprimere accordo o disaccordo, la tua opinione, i tuoi sentimenti. Ad esempio: I agree with you 100 percent, It’s not right to say that, Yes, that’s righ, I couldn’t agrre more, ecc
  • Attento all’ultima parte della prova. Alla fine, avrete 1 minuto per trovare un accordo. Usare bene il tempo è fondamentale: non perdete troppo tempo, ma non affrettatevi nemmeno troppo a trovare la risposta. Gestite bene il minuto per discutere e raggiungere un accordo ed esprimetelo con le giuste formule: To sum up, I think we agree, So, do you think we find the solution? e così via.

Esempio di Collaborative task

Di seguito un esempio di Part 3 dal sito GlobalExam.

esercizio-speaking-cae-part-3-globalexam

Come vedi, potrai visualizzare uno schema in stile CAE: la domanda al centro e poi cinque diramazioni con le idee da discutere. Avrai la traccia audio con la consegna da seguire e potrai registrare la tua risposta. Chiedi a qualcuno di aiutarti a prepararti facendo la parte dell’altro candidato (ancora meglio se è qualcuno che deve davvero affrontare l’esame!).

Una volta finito potrai visualizzare la correzione: un esempio di Collaboration task perfetta.

Dove trovare esercizi, simulazioni, consigli e informazioni utili per il CAE? Su GlobalExam, ovviamente! Scegli uno spazio online facilmente accessibile e intuitivo, dall’interfaccia accattivante e l’offerta completa. Consulta inoltre il nostro blog per avere informazioni e consigli utili per superare l’esame!

I vantaggi di allenarsi con GlobalExam

Vediamo di seguito tutto ciò che la nostra piattaforma ha da offrire.

Nella sezione modalità di allenamento potrai trovare migliaia di esercizi per ogni singola parte del test, per allenare le competenze specifiche richieste al CAE! Nella sezione modalità esame, invece, potrai metterti alla prova con simulazioni dell’esame vere e proprie, nelle condizioni reali del C1 Advanced (un cronometro ti mostra lo scorrere del tempo a disposizione!). Avrai inoltre accesso a correzioni e statistiche. Ogni esercizio e ogni simulazione d’esame mostra infatti la rispettiva correzione, che ti permetterà di verificare le tue risposte e avere dei modelli da seguire. Per ogni esercizio otterrai un punteggio, che verrà registrato e genererà delle statistiche per permetterti di monitorare i tuoi progressi nel tempo! La modalità piano di studio ti permetterà di seguire un percorso di studio personalizzato! Scegli gli esercizi da svolgere, con un obiettivo, una scadenza stabilita secondo i tuoi ritmi e un livello di partenza, che potrai conoscere tramite il test di livello gratuito. Infine, potrai consiltare le schede didattiche contenenti pratiche liste di vocaboli e argomenti di grammatica ricorrenti al test.

Che ne pensi? Ti abbiamo convinto? Allora iscriviti subito su GlobalExam e inizia a studiare per il C1 Advanced!