Sicuramente ne avrai già sentito parlare, a scuola o magari hai letto qualcosa a riguardo su internet: il B2 First o First Certificate in English (FCE) è uno tra i più importanti esami di lingua inglese. Perché è così conosciuto? Prima di tutto, viene organizzato dalla Cambridge Assessment English, un organismo ufficiale della Cambridge University. In secondo luogo, la certificazione che rilascia è tra le più prestigiose al mondo e  ha una validità illimitata nel tempo.

Si tratta di una certificazione riconosciuta internazionalmente, che attesta una conoscenza linguistica di livello B2 (intermedio-avanzato).

In questo articolo scopriremo nel dettaglio:

  •    che cos’è il FCE Cambridge e come funziona
  •     perché è importante prepararsi per ogni parte della prova
  •     due diversi metodi di studio
  •     come GlobalExam può aiutarti a ottenere la tua certificazione B2

Sei curioso di scoprire come prepararti al FCE B2? Continua a leggere l’articolo e scopri come prepararti al Cambridge B2 First!

Mi alleno gratis

Prepararsi in modo mirato a questo esame

Il FCE è un esame molto specifico, con prove impegnative che contengono esercizi che potreste non avere mai incontrato nel vostro percorso di studio. Per questo è importante conoscere tutti i consigli per ottenere un buon punteggio e soprattutto esercitarsi con simulazioni d’esame ed esercizi specifici del FCE, che ti permetteranno di scoprire come funziona esattamente l’esame, come è strutturata ogni singola prova e quali domande troverai il giorno del test.

Analizziamo le prove e gli esercizi del FCE e scopriamo su cosa dovrai esercitarti per ognuno di essi.

libri-studio-studiare-leggere-imparare

Reading e Use of English: cosa preparare per questa prova

In questa sezione troverai 7 prove, per un totale di 52 domande. Le prime quattro prove valutano soprattutto grammatica e il vocabolario specifico per il livello B2, le ultime tre invece valutano la comprensione scritta vera e propria!

Le prove di Grammar e Vocabulary

Le prime quattro prove sono:

  • “Multiple choice cloze”: leggerai un testo con otto domande a cui dovrai rispondere abbinando la soluzione corretta tra quattro proposte.
  • “Open cloze”: un testo otto spazi bianchi, che dovrai riempire con la parola mancante corretta.
  • “Word formation”: un testo con ancora otto spazi vuoti, ma avrai una parola di “suggerimento” per ognuno di essi, da modificare per riempire lo spazio.
  • Key Word transformations“: avrai una frase seguita da una “key word” e da una seconda frase con uno spazio vuoto al centro. Usa la parola chiave per completare la seconda frase in modo che abbia lo stesso significato della prima.

Per queste prime quattro prove dovrai prepararti soprattutto su verbi frasali (go ahead, take over, break up, carry on, ecc), espressioni idiomatiche (break a leg, hit the sack,…), collocazioni (get better, bump into, ecc), sinonimi

Puoi trovare risorse utili online, oppure comprare dei libri di grammatica o ancora libri appositi o dizionari di collocazioni, sinonimi e contrari, verbi frasali e così via. È utile anche allenarti con gli esercizi su modello del FCE!

Le prove di comprensione scritta

Vediamo le tre prove che valutano prettamente la comprensione scritta:

  • “Multiple choice”: dovrai rispondere a sei domande con risposte a scelta multipla (A, B, C e D) partendo dalla lettura (e comprensione) di un testo.
  • “Gapped text”: troverai un testo che questa volta presenterà degli spazi vuoti numerati. Alla fine del testo sono riportate sei frasi da inserire al posto giusto all’interno del testo.
  • “Multiple matching”: avrai delle porzioni di testo e alcune frasi. Scegli le frasi da abbinare al testo corrispondente che ti fornisce le risposte richieste.

Per queste tre prove, arricchisci il più possibile il tuo vocabolario, allenati a riconoscere le varie sfumature di significato e a leggere con attenzione per trarre informazioni dal testo.
Per prepararti ti consigliamo di leggere molti tipi diversi di testi: libri, giornali e riviste, blog, manuali, recensioni, ecc. In questo modo apprenderai vocaboli nuovi e imparerai a comprendere tipologie testuali diverse!

Writing: come arrivare preparati all’esame

Le due parti della prova di Writing sono:

  • “Compulsory question”: scrivi un tema usando due idee fornite e aggiungendone una terza.
  • “Situationally based writing task”: scegli tra: un articolo, un’e-mail/lettera, un report o una recensione e scrivi un testo partendo dalle linee-guida date.

Per prepararti alla parte di Writing dovrai esercitarti a scrivere. Allenati in tutte le tipologie testuali che potresti trovare all’esame. Inoltre è importante leggere: in questo modo interiorizzerai la struttura dei vari generi! Puoi trovarne su libri di preparazione al First o anche online su vari siti internet e piattaforme (come GlobalExam!). Esercitarti è essenziale!

Listening: come sviluppare la capacità di comprensione orale

Questa prova è composta da quattro sezioni. In tutte le sezioni ascolterai delle registrazioni.

  • “Multiple choice”: ascolterai otto brevi monologhi o dialoghi. Per ognuno dovrai scegliere la risposta corretta a ogni domanda (risposte a scelta multipla).
  • “Sentence completion”: avrai dieci frasi da completare con le informazioni mancanti che sentirai nella registrazione.
  • “Multiple matching”: ascolterai cinque monologhi e dovrai rispondere alle domande selezionando le cinque risposte corrette tra una lista di otto.
  • “Multiple choice”: dovrai rispondere a sette domande scegliendo tra tre opzioni.

Preparati a questa prova esercitando le tue capacità di comprensione orale: ascolta podcast e canzoni, guarda film e serie TV, segui canali Youtube… Tutto rigorosamente in lingua inglese! Su internet puoi trovare tutto ciò che cerchi, oppure usa la TV satellitare per captare i canali britannici o americani. Puoi anche ricorrere ai cari vecchi CD o lettori MP3, o usare il cellulare per continuare ad ascoltare mentre passeggi o mentre aspetti l’autobus alla fermata!

Speaking: consigli per prepararsi all’orale

Questa prova è la più interattiva. Si divide in quattro parti:

  • “Interview”: l’esaminatore ti farà delle domande sui tuoi interessi, studi, passioni, …
  • “Long turn”: sarai in coppia con un altro candidato e a turno dovrete commentare due foto.
  • “Collaborative task”: interagirai ancora con l’altro candidato. L’esaminatore vi fornirà del materiale che voi dovrete usare per discutere e prendere una decisione.
  • “Discussion”: ultima parte, sempre con l’altro candidato. L’esaminatore vi porrà delle domande, sempre sugli argomenti discussi nella terza parte e voi dovrete conversare.

Per questa prova allenati a parlare il più possibile. Puoi farlo da solo, con un amico o con la famiglia. Puoi anche pensare di trovare un “tandem” linguistico, ossia una persona di madrelingua inglese che sta imparando l’italiano e vuole conversare con te (potreste parlare ad esempio mezz’ora in inglese e mezz’ora in italiano). Ci sono diversi siti internet per trovare un tandem!

Due diversi metodi di studio

Possiamo avere due approcci molto diversi allo studio di una lingua.

Un metodo di studio tradizionale

Il primo è il metodo “tradizionale”. Puoi studiare la grammatica e il vocabolario usando libri di testo o siti internet per la preparazione del FCE, dove troverai le regole e gli esercizi standard per una preparazione seria e scolastica. Questo metodo è sicuramente il più diffuso e permette di seguire un percorso lineare e avere un’organizzazione dello studio della lingua. È così che ci viene insegnato l’inglese a scuola, ad esempio.

Non è però l’unico metodo esistente e non è nemmeno detto che funzioni per tutti. Passiamo allora al secondo metodo, che può essere usato per integrare il primo.

Un metodo di studio più leggero

Si tratta di un apprendimento interattivo, divertente e leggero. Studiare una lingua non deve essere per forza qualcosa di noioso. Puoi guardare film e serie tv, ascoltare la radio o dei podcast, guardare video su YouTube, …tutto in inglese! Puoi attivare i sottotitoli (prima in italiano e poi in inglese!) per allenare la comprensione orale e imparare a riconoscere i vari accenti dei parlanti inglesi. Grazie a questo tipo di studio avrai l’occasione di imparare l’inglese realmente parlato e di accedere a vari argomenti che potrebbero esserti utili al momento dell’esame! Anche giocare ai videogiochi in inglese può essere un modo per imparare divertendosi! Su YouTube troverai inoltre molti canali dedicati all’apprendimento linguistico, dove parlanti nativi (spesso professionisti dell’insegnamento) ti daranno utili consigli per migliorare il tuo inglese!

Infine…hai pensato ad allenarti con esercizi e simulazioni d’esame, su una piattaforma online?

Come prepararsi al meglio con GlobalExam

Noi di GlobalExam siamo specialisti dell’apprendimento linguistico e della preparazione alle certificazioni (come il FCE!). Come hai visto in questo articolo, il B2 First è un esame complesso, con esercizi molto specifici. Sulla nostra piattaforma ti proponiamo più di 30.000 esercizi e simulazioni d’esame creati da professionisti delle certificazioni linguistiche, sul modello dei veri esercizi che troverai il giorno dell’esame.

La nostra piattaforma offre:

  • La modalità allenamento: vari esercizi specifici per ogni sezione del test: Reading & Use of English, Writing, Listening e Speaking.
  • La modalità esame: potrai svolgere delle simulazioni dell’esame nelle condizioni reali del FCE (un cronometro ti mostra lo scorrere del tempo a disposizione).
  • Correzioni e statistiche: riceverai correzioni dettagliate per ogni esercizio e ogni simulazione d’esame; otterrai un punteggio, che potrà essere consultato successivamente. 
  • Statistiche e competenze: con le statistiche potrai scoprire i tuoi punti forti e quelli deboli su ognuna competenza. Degli esercizi associati a ciascuna sezione ti permetteranno di migliorarla.
  • Schede didattiche: sono disponibili delle schede con vocaboli e grammatica associate al test.
  • La modalità piano di studio: è possibile seguire un percorso di studio per essere guidato sugli esercizi da svolgere in un determinato periodo (con la possibilità di definire una data di passaggio e un livello di partenza con un obiettivo).

Insomma, GlobalExam ti fornisce la migliore preparazione mirata all’esame FCE.

Iscriviti subito e inizia ad allenarti con noi con esercizi e simulazioni fedeli al test!

Mi alleno gratis