I DELE, Diplomas de Español como Lengua Extranjera ovvero Diplomi di Spagnolo come Lingua Straniera sono dei certificati ufficiali rilasciati dal Ministero dell’Istruzione spagnolo, riconosciuti a livello internazionale e che certificano il livello di conoscenza e padronanza della lingua spagnola. Sono utili per tutti coloro che vogliono soggiornare in un paese ispanofono per ragioni diverse: studi universitari, stage e/o lavoro.

Vorresti provare a sostenere l’esame del DELE C2 ma non sai in cosa consiste? Non sai se è adatto a te? Nessun problema! In questo articolo ti daremo tutte le informazioni utili riguardo al DELE C2.

In dettaglio:

  • Chi può sostenere il DELE C2
  • Struttura del DELE C2
  • Prepararsi con GlobalExam

Leggi l’articolo e trova tutte le risposte alle tue domande sull’esame DELE livello C2.

Mi alleno gratis

Chi può sostenere il DELE C2

Gli esami DELE sono stati ideati per pubblico di tutte le età, anche se si adattano principalmente ad un pubblico adulto, dai 16 anni in su. Qualsiasi persona, indipendentemente dalla nazionalità, può presentarsi a un esame DELE.

Come probabilmente già sai, i 6 esami DELE corrispondono ai 6 livelli del Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle Lingue (QCER): A1A2B1B2C1, C2.

Il livello C2, il più alto, è considerato il livello avanzato o di padronanza della lingua in situazioni complesse.

Nel QCER si afferma che se ottieni un diploma DELE C2 o ancora se consideri che questo livello rispecchi la tua padronanza della lingua spagnola, sei in grado di:

  • Comprendere con facilità praticamente tutto ciò che senti e leggi;
  • Riassumere informazioni provenienti da diverse fonti sia parlate che scritte, ristrutturando gli argomenti in una presentazione coerente;
  • Esprimerti spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso, individuando le più sottili sfumature di significato in situazioni complesse.

Chi può sostenere il DELE C2

Struttura del DELE C2

Scopriamo ora in cosa consiste un esame DELE livello C2.

L’esame è composto da 3 prove diverse. Il punteggio totale delle 3 prove è di 100 punti; per superare l’esame bisogna ottenere un punteggio minimo di 20 punti per ognuna delle 3 prove.

Le 3 prove sono così composte:

  1. Uso della lingua, comprensione di lettura e audio
    La prova valuta le abilità del candidato di capire lo spagnolo scritto e orale, e le sue capacità nel riconoscere le sfumature della lingua.
    La prova è costituita da 6 esercizi diversi e dura 105 minuti.
    Il punteggio totale di questa prova è di 33,33 punti (sui 100 punti totali).
  1. Capacità integrate: comprensione di lettura e audio, espressione e interazione scritte
    La seconda prova è composta da 3 esercizi:
    • espressione scritta: scrivere un testo esprimendosi in modo chiaro, strutturato e coerente, rispettando il registro linguistico, a partire da fonti orali e scritte;
    • rielaborazione: trasformare un testo in un genere o registro distinto;
    • espressione o interazione scritte: scrivere un testo a partire da elementi grafici o brevi informazioni scritte.

Dura 150 minuti ed anche in questo caso il punteggio massimo raggiungibile è 33,33 punti.

  1. Capacità integrate: comprensione di lettura, espressione e interazione orali
    Quest’ultima prova, come la seconda, si articola in 3 esercizi diversi:
    • presentazione orale: capire informazioni provenienti da fonti diverse e presentarle oralmente;
    • conversazione orale: partecipare ad una conversazione concernente la presentazione orale precedente;
    • colloquio con l’esaminatore: conversazione informale e scambio di opinioni personali riguardo ad un argomento della stampa.

La prova dura 20 minuti + 30 minuti per la preparazione.

Il punteggio totale della prova è 33,34 punti.

I testi presenti nell’esame (orali e scritti) provengono da fonti diverse e da varietà differenti della lingua spagnola. Trattano molteplici contesti, quali: personale, pubblico, educativo e professionale.

Per quanto riguardo il contenuto linguistico, vengono valutate le seguenti componenti: grammatica, pragmatica-discorsiva, nozioni.

Il candidato dovrà essere in grado di produrre e/o comprendere i testi presentati ed il materiale linguistico ad esso associato.

Prepararsi con GlobalExam

Non sai ancora se il DELE C2 fa per te? Non sai come esercitarti per sostenere l’esame? Niente panico, GlobalExam ti aiuterà a superare l’esame!

GlobalExam è la piattaforma online che ti permette di esercitarti agli esami di certificazione linguistica. Come? Per cominciare, ti proponiamo di effettuare un test gratuito e valutare il tuo livello linguistico attuale. Scegli poi il tuo obiettivo finale e inizia la preparazione all’esame.

Come prepararsi? Semplice! GlobalExam ti propone esercizi e metodi diversi per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo. Le nostre opzioni: una serie di esercizi diversi, ideati dai nostri migliori professori e professionisti delle certificazioni linguistiche, i quali ti proporranno anche delle correzioni dettagliate degli esercizi svolti. Le simulazioni d’esame, grazie alle quali realizzerai gli esercizi nelle reali condizioni d’esame. Le schede di ripasso grammaticali e lessicali. E per finire ti diamo accesso alle tue statistiche di progressione, utilissime per identificare possibili lacune da colmare e stimare la tua evoluzione senza perdere di vista il tuo obiettivo.

Mi alleno gratis