Perché scegliere l’apprendimento online?

Imparare l’inglese online… che idea insolita! Tutti sanno che il miglior metodo per imparare l’inglese è quello di effettuare un soggiorno in Gran Bretagna oppure negli Stati Uniti.

Purtroppo, però, non tutti ne hanno la possibilità; magari per mancanza di tempo o di denaro. Inoltre, i professionisti sono molto spesso impegnati con il proprio lavoro e non hanno la possibilità di recarsi all’estero per un soggiorno linguistico.

È proprio per questo motivo che l’offerta di GlobalExam potrebbe rivelarsi di tuo interesse. La piattaforma Business English è infatti dedicata a coloro che desiderano migliorare la propria conoscenza dell’inglese professionale in tempi record.

Come? Ecco alcuni consigli che potrebbero esserti utili.

Perché scegliere l’apprendimento online?

Mi alleno gratis

Consiglio numero 1: studia con REGOLARITÀ

Per pochi minuti, ma tutti i giorni. Approfitta dei tempi morti: ad esempio, puoi esercitarti durante i tragitti sui trasporti pubblici.

La piattaforma mette a tua disposizione un resoconto regolare dei tuoi progressi. Ricorda che a tal fine dovrai attivare le notifiche in modo corretto.

Inoltre, alcuni moduli si sbloccheranno solo quando avrai raggiunto determinati obiettivi. Tutto è pensato per coinvolgerti nello studio dell’inglese professionale e spingerti ad esercitarti con costanza.

Consiglio numero 2: esercitati come per una competizione sportiva

Impegnati al massimo, dedica tempo allo studio, considera i tuoi obiettivi come una priorità. L’apprendimento online non ti obbliga a non uscire, anzi, tutto il contrario! Fai movimento, corri, fai sport.

Il successo dipende spesso dall’equilibrio tra mente e corpo.

Consiglio numero 3: fai pratica!

Cerca di esercitarti con ciò che impari sulla piattaforma.

Stai studiando l’argomento «come scrivere un’email in inglese»? Trova il modo di mettere in pratica ciò che impari, magari scrivendo un’e-mail in inglese a un cliente o a un collaboratore. Se commetti un errore, cerca di capire cosa non ha funzionato e prova a migliorare a poco a poco, perfezionando la tecnica. Sulla piattaforma GlobalExam, i video di coaching ti accompagnano durante tutto il percorso di studio.

Consiglio numero 4: non trascurare l’inglese standard

Ovviamente, non è perché vuoi specializzarti nell’inglese commerciale che devi trascurare l’inglese standard. L’inglese commerciale è caratterizzato da un lessico specifico e da espressioni idiomatiche proprie ma, in generale, si basa sulla struttura dell’inglese standard.

È quindi fondamentale conoscere la grammatica inglese di base. Leggi e rileggi gli articoli del nostro blog e iscriviti alla nostra piattaforma per la preparazione degli esami di lingua ufficiali, ti proponiamo test di livello e schede di grammatica.

Consiglio numero 5: privilegia il blended learning

Il «blended learning» coniuga l’apprendimento online con i metodi di studio più tradizionali. Studiare solo online non sarà sufficiente, dovrai rendere il tuo apprendimento più completo. Come? Continua a leggere!

Consiglio numero 6: ascolta dei podcast o iscriviti a canali YouTube

Come scegliere tra le innumerevoli proposte di internet? Semplicemente facendo una selezione in base ai tuoi interessi, come ad esempio il tuo settore professionale.

Ciò ti permetterà di specializzarti, in inglese e senza spese, nel tuo ambito lavorativo.

Approfitta dei momenti di tempo libero per ascoltare un podcast in inglese, magari mentre vai a correre o fai le pulizie.

Consiglio numero 7: guarda serie in inglese

Inizia, se puoi, impostando i sottotitoli in italiano, poi passa ai sottotitoli in inglese. È importante scegliere il giusto livello di difficoltà per non farsi scoraggiare, ma non dimenticare di puntare sempre più in alto!

Consiglio numero 8: leggi i quotidiani economici

Per essere sempre al corrente di ciò che avviene nel mondo degli affari anglosassone, ti consigliamo di leggere quotidiani e riviste di economia. Financial Times, The Economist o, per gli Stati Uniti, Business Insider e il celebre Wall Street Journal possono rivelarsi molto utili. Spesso questi giornali propongono applicazioni o newsletter che consentono di accedere gratuitamente a determinati articoli, se non puoi o non vuoi iscriverti alla versione a pagamento.

Consiglio numero 9: sviluppa la tua rete professionale nei paesi anglosassoni

Sii presente sui social network, segui le pagine dei tuoi clienti o dei tuoi soci (effettivi o potenziali), intervieni – in English of course – nelle discussioni, leggi articoli di blog in inglese correlati con il tuo settore professionale e lascia dei commenti.

Si tratta di un’ottima strategia per fare pratica con l’inglese professionale. Questa rete di interlocutori anglofoni ti offrirà l’opportunità di potenziare il tuo inglese, dando al contempo una sfumatura internazionale alla tua azienda.

Consiglio numero 10: fai esercizio sulla piattaforma Business English di GlobalExam

Adesso che hai tutte le carte in mano devi organizzarti. La tua priorità è lo studio sulla piattaforma Business English. Costante, se possibile.

In seguito, in funzione dei tuoi obiettivi e del tempo che hai a disposizione, crea una tabella di marcia integrando tutte le attività proposte in questo articolo. Puoi realizzare un percorso didattico in funzione del tuo livello di lingua e quindi seguire un corso d’inglese per i livelli principiante, intermedio o avanzato.

Puoi anche decidere di perfezionare alcune competenze professionali specifiche oppure concentrarti su un unico settore per uno studio più mirato.

Good luck!

Mi alleno gratis