Aumenta il tuo punteggio
fino a

+12 punti
sul tuo esame

Ovviamente vuoi passare il tuo esameDELF ®!

Il DELF® (Diplôme d’Études en Langue Française) è una certificazione ufficiale dI lingua per la padronanza della lingua francese.

Questo esame è riconosciuto in 174 paesi per il riconoscimento del livello francese dei candidati internazionali.

Risultati medi /100 ottenuti con 30 giorni di pratica, calcolati su un campione di 1.000 studenti

Come puoi passare il tuo DELF® con GlobalExam?

ge-player
Esercizi realmente corretti
Esercitati, impara dai tuoi errori e migliora in poco tempo
Simulazione di esami
Sostieni l'esame con le stesse modalità di quello reale e scopri il tuo punteggio
Tieni traccia dei tuoi progressi
Segui i tuoi progressi in tempo reale fino al giorno dell'esame!
Percorso di studi personalizzato
Scegli il percorso di studio adatto al tuo obiettivo e mantieni alta la motivazione

700.000 studenti hanno già raggiunto
i loro obiettivi, ora tocca a te

Accumula tutte le probabilitàa tuo favore!

GRATIS
0,00 €

  • 5 Esercizi tradizionali

  • 200 Materiali di studio

PREMIUM
Prezzo di partenza 29.90 €

  • 11 Simulazione di esami

  • 2400 Domande con correzioni

  • 75 Ore di lezione

  • 3 Percorsi di studio personalizzati

  • 200 Materiali di studio

  • Accesso alle statistiche

DELF® :

Informazioni chiave da ricordare

Il DELF (Diplôme d’Etudes en Langue Française o diploma di studi in lingua francese) è un esame di lingua francese che porta ad un diploma ufficiale riconosciuto dallo Stato e rilasciato dal Ministero Francese dell’Istruzione. Questo test linguistico permette agli stranieri o francesi, provenienti da un paese non francofono e non in possesso di diploma dell’insegnamento secondario o universitario francese, di attestare la propria conoscenza della lingua.

Il DELF può permettervi di studiare in Francia, richiedere la cittadinanza francese o ancora espatriare per dei progetti personali.

Il DELF esiste anche in versione ragazzi per gli studenti della scuola media e liceali: il DELF Scolaire, il DELF Junior e il DELF Prim.

Nel corso degli anni, il diploma DELF ha raggiunto un grado di riconoscimento internazionale importante. Oggi , più di 400.000 iscrizioni l’anno sono registrate in più di 1 186 centri d’esami riconosciuti  distribuiti in 174 paesi, tra cui la Francia.

Questa certificazione permette ugualmente di accompagnare la politica che mira ad una cooperazione linguistica e culturale all’estero, così come lo sviluppo di differenti organismi e istituti nel mondo, dove si insegna il francese.

Il Diploma di studi in lingua francese (DELF), come il DALF, comporta diverse prove che si svolgono sempre nello stesso ordine. Queste valutano le seguenti competenze linguistiche:

- Comprensione scritta e orale

- Espressione scritta e orale

- Interazione (un colloquio orale con una giuria).

La durata delle prove, la complessità delle nozioni di struttura della lingua, così come le esigenze all’orale di saper comunicare e interagire facilmente, si intensificano fino al livello C2. Da qui l’importanza di leggere bene le differenti istruzioni in funzione del livello.

Un test frazionato in 6 livelli di competenze

Il Diploma di Studi in Lingua Francese ha la particolarità di articolarsi in diversi test (esattamente come il DELE), ognuno corrispondente ad un livello definito dal QCER :

  • DELF Livello A1 : livello di francese elementare di scoperta della lingua. Il candidato è in grado di interagire in situazioni semplici della vita quotidiana.
  • DELF Livello A2 : livello di francese elementare. Il candidato sa utilizzare delle forme di cortesia ed espressioni della vita quotidiana.
  • DELF Livello B1 : livello di francese indipendente. Il candidato può dare il suo parere, capire una discussione e parteciparvi.
  • DELF Livello B2 : livello di francese indipendente. Il candidato sa esprimere il suo punto di vista e negoziare dando buoni argomenti. All'orale è a suo agio.
  • DALF Livello C1 e C2: livello esperto. Il candidato è a suo agio con il francese e può comunicare in modo chiaro. Conosce il vocabolario specifico e delle espressioni idiomatiche. Le strutture semplici e complesse sono perfettamente note.

Di conseguenza durante l’iscrizione, il candidato sceglie il livello specifico che desidera far convalidare grazie al DELF. Da notare che il DELF prende in carico i candidati fino alla prova B2. Le prove C1 e C2 sono coperte dal DALF (Diplôme Approfondi de la Langue Française o Diploma Approfondito della Lingua Francese).

Il punteggio del DELF è compreso tra 0 e 100. Si compone di 4 sezioni (comprensione scritta, espressione scritta, comprensione orale e espressione orale), ognuna valutata su 25 punti. Una nota inferiore a 5/25 è eliminatoria.

Il contenuto delle prove del DELF

  • Espressione scritta :

DELF A1 : la prova è divisa in 2 esercizi e dura 30 minuti. In un primo tempo, il candidato deve riempire un modulo che lo riguarda. In seguito, gli si chiede di scrivere delle frasi semplici su un argomento familiare, in 40 parole minimo.

DELF A2 : la prova dura 45 minuti e consiste in due produzioni scritte. La prima richiede di raccontare un evento o un’esperienza personale. La seconda consiste nello scrivere un messaggio di vita quotidiana (destinato ad informare, ringraziare o informare qualcuno ad esempio).

DELF B1 : in questo livello, è richiesta una sola prova scritta. Il candidato deve scrivere un testo in 45 minuti, dove esprime il suo punto di vista su un tema generale.

DELF B2 : in questa prova, si chiede al candidato di prendere posizione, argomentando il suo punto di vista e dandone delle idee. Ciò può avvenire in un dibattito o una lettera formale.

  • Comprensione scritta :

DELF A1 : il candidato deve rispondere a delle domande di comprensione su 4 o 5 documenti brevi che vertono su argomenti della vita quotidiana. La prova dura 30 minuti.

DELF A2 : esercizi simili al livello A1, con domande un po’ più precise.

DELF B1 : anche qui la prova dura 30 minuti e comporta due documenti da analizzare, accompagnati da domande.

DELF B2 : in questa prova, il candidato legge e analizza due documenti. Il primo è legato alla Francia (attualità o spazio francofono). Il secondo documento è un testo argomentativo con diversi punti di vista.

  • Comprensione orale :

DELF A1 : il candidato deve ascoltare e capire le registrazioni brevi (3 minuti al massimo) su argomenti di vita quotidiana. La prova dura 20 minuti.

DELF A2 : le tracce audio da capire sono 4 e durano al massimo 5 minuti. Il candidato dispone di 25 minuti per ascoltare i documenti e rispondere alle domande.

DELF B1 : si richiede al candidato di rispondere a delle domande su 3 documenti. Le tracce audio durano circa 6 minuti. La prova dura 30 minuti.

DELF B2 : il candidato deve rispondere a delle domande su due tipi di documenti: dei documenti brevi (come delle schede) trasmessi una sola volta, e dei documenti più lunghi (conferenze, trasmissioni…) diffuse 2 volte. La prova dura 30 minuti.

  • Espressione orale :

DELF A1 : il candidato è di fronte ad un esaminatore e la prova si svolge in 3 tempi : un colloquio guidato, seguito da uno scambio di informazioni e per finire un dialogo breve. Il tutto su argomenti semplici e familiari. Il candidato ha 10 minuti di preparazione e l’orale dura almeno 7 minuti.

DELF A2 : si tratta sempre di un colloquio in 3 parti : colloquio guidato, monologo con esercizi interattivi e scambi con l’esaminatore. Il candidato ha 10 minuti per prepararsi e l’orale dura circa 8 minuti.

DELF B1 : l’orale dura 15 minuti, con 10 minuti di preparazione per l’ultima parte. Il candidato deve prima rispondere ad un colloquio guidato, poi effettuare un esercizio interagendo con l’esaminatore, finendo per esprimere la sua opinione su un documento presentato.

DELF B2 : in questo livello, il candidato ha 10 minuti di preparazione, per poi presentare un documento davanti l’esaminatore. Dovrà esprimere il suo punto di vista e difenderlo. L’orale dura 20 minuti.

Un « buon punteggio » al DELF deve situarsi tra 50 e 100, senza differenza o disparità per le competenze richieste. La convalida del livello esige un’omogeneità tra tutte le prove.

Per ottenere un buon punteggio, l’importante è prima di tutto sostenere il DELF che corrisponde al vostro livello. infatti, se non riuscite a raggiungere il punteggio minimo richiesto per il livello che avete scelto, non avrete né quello che speravate né quello inferiore. La particolarità del DELF di dividersi in versioni differenti, va dunque considerata attentamente. È fondamentale saper valutare il proprio livello e non sopravvalutare, col rischio di fallire.

Per esempio, se sostenete la prova del DELF B1 e ottenete 45/100 o 58/100 ma non un voto uguale o superiore a 5/25 in tutte le sezioni di esercizi, non otterrete né la certificazione B1 né il livello DELF A2, per il quale pertanto avete le competenze necessarie. I risultati ottenuti per le altre sezioni, anche se superiori a 5/25, non saranno mantenuti per la prossima sessione della prova B1.

Di conseguenza, se esitate tra due livelli, è vivamente consigliato sostenere il più basso, per ottimizzare le possibilità di successo ed evolvere poi tappa per tappa.

I risultati sono disponibili 4 settimane circa dopo la prova del DELF, mentre il diploma è rilasciato dopo 6-8 mesi ed è valido a vita.

A differenza di molti esami per cui le iscrizioni possono essere fatte online, il DELF non lo permette. Infatti per effettuare l’iscrizione al Diploma di studi in Lingua Francese è necessario recarsi in uno dei centri d’esame previsti, consegnando il relativo modulo compilato (scaricabile online).

In Italia gli esami si possono sostenere presso i 5 Institut français di Milano, Firenze, Roma, Napoli e Palermo, e presso oltre 20 sedi dell’Alliance Française dove si possono anche seguire corsi.

La tariffa di iscrizione non è fissa ma varia in funzione dei livelli. Per conoscere il prezzo dell’esame non esitate a contattare il vostro centro, che potrà informarvi in modo preciso. 

Non c’è un vero e proprio metodo di preparazione per superare il DELF. Infatti il vostro punteggio dipenderà soprattutto dal vostro livello di francese spontaneo. Per questo le competenze devono essere rinforzate al massimo prima dell’esame. Tuttavia, come per tutti gli esami standardizzati, il DELF può essere preparato abituandosi alla struttura del test e familiarizzando con le istruzioni. La struttura della prova è infatti composta da schemi facilmente identificabili, che si possono imparare a conoscere esercitandosi attraverso le simulazioni di DELF.

Per prepararsi bene a sostenere il DELF e avere più possibilità, è importante familiarizzare con la lingua ma anche con l’esame in sé. Questo esercizio può passare attraverso varie attività: ascoltare la radio francese, guardare la tv in francese, leggere i giornali in francese o ancora, se possibile, fare regolarmente conversazione con una o più persone di lingua madre francese. Oltre a questi esercizi tipo, per esercitarsi sono disponibili delle risorse online. Come per gli altri esami standardizzati, è necessaria una preparazione rigorosa e intensiva.

Di seguito troverete i suggerimenti di GlobalExam per aiutarvi a organizzare una preparazione efficace in vista del DELF. Vi consigliamo di scindere il vostro allenamento nel modo seguente:

- L’esercitazione attiva: consiste nell’allenarsi con esercizi tipo, riprendendo le stesse istruzioni e strutture degli esercizi del DELF. Questo tipo di esercitazione permette di migliorare le nozioni di grammatica e vocabolario più frequentemente incontrate durante gli esami. L’obiettivo è anche familiarizzare con il particolare formato degli esercizi di comprensione scritta e orale, ma anche con la produzione orale e scritta del DELF.

  • L’esercitazione passiva: questo tipo di esercitazione ha lo scopo di farvi progredire in francese in maniera globale, cioè migliorare tutte le capacità richieste per la conoscenza della lingua. Per questo le risorse da utilizzare sono quelle quotidiane: discutere con persone francofone, tv, stampa, radio… L’esercitazione passiva è complementare a quella attiva e permette di essere a proprio agio con la grammatica e il vocabolario, uscendo dai canoni del DELF-DALF.

Con GlobalExam e la sua piattaforma online, offritevi un accesso illimitato a decine di esercizi e allenamenti tipo del DELF, divisi per livelli, come anche molteplici argomenti di simulazioni di DELF gratuite. In questa maniera vi abituerete alla struttura della prova e agli esercizi, ciò ottimizzerà le possibilità di successo.